"Innovazione"

Durante gli anni la Cooperativa ha apportato agli impianti numerosi adeguamenti tecnologici, finalizzati al miglioramento della qualità del prodotto.

Tra queste, notevole importanza ha rappresentato la sostituzione delle tradizionali presse con una centrifuga orizzontale (decanter), in cui la pasta viene fatta girare ad altissima velocità per separare i tre componenti: l’olio, l’acqua di vegetazione e la sansa (residui di noccioli e polpa).innovazione

L’intero ciclo è controllato termicamente in modo da produrre olio “estratto a freddo”, così da mantenere tutte le caratteristiche organolettiche, olfattive e nutrizionali ottimali, tipiche dei migliori oli extravergine.