"Regolamento"

CAMPAGNA OLEARIA 2011 / 2012

In base alle nuove disposizioni legislative, il consiglio di amministrazione ha approvato il seguente:

REGOLAMENTO

1) all’atto del conferimento delle olive, il socio dovrà dichiarare la causale:
    a) lavorazione c/terzi (l’olio prodotto sarà ritirato dal socio)
    b) c/vendita (l’olio prodotto sarà venduto dalla cooperativa)
2) la lista delle lavorazioni sarà affissa giornalmente ed indicherà l’ordine di sequenza. Le modifiche all’ordine non saranno consentite salva casi eccezionali ed autorizzati;
3) al fine di migliorare la qualità del prodotto finale, le olive conferite saranno, salvo casi particolari, lavorate entro tre giorni dall’apertura della partita;
4) in caso di notevoli quantità conferite, per rispettare i tempi imposti dalla qualità, le lavorazioni potranno essere effettuate anche di notte;
5) il socio che ritira l’olio (lavorazione c/terzi) deve consegnare i contenitori (bidoni), preferibilmente entro il giorno precedente e comunque entro la mattina del giorno previsto per la lavorazione;
6) nell’ipotesi in cui il socio non dovesse aver provveduto alla consegna dei contenitori, nei tempi stabiliti, la lavorazione della partita sarà rimandata alla lista successiva;
7) i caso di ulteriore ritardo, sempre per ragioni di qualità, le partite saranno lavorate d’ufficio al settimo giorno con addebito al socio del costo di deposito e conservazione;
8) i soci che hanno conferito in C/vendita potranno acquistare, fino ad una quantità pari a quella prodotta, l’olio in lattina da 5 litri con uno sconto di due euro rispetto a quello di listino.

Capurso 31 ottobre 2011

Il presidente del consiglio di amministrazione
(dott. Giovanni Di Mauro)